Istruzioni di utilizzo e lavorazione

Tutti i nostri pannelli murali sono muniti di una parte posteriore autoadesiva. Questo li rende versatili e facili da trattare. Pannelli murali Wallface aderiscono al muro non richiedono tempi di essicazione e sono facili da trattare.

La superficie da rivestire deve essere pulita, asciutta, priva di polvere e sporcizia. Per le superfici molto assorbenti (es. muratura) è consigliato l’uso di primer sotto forma di verniciatura preliminare. Con un coltello da carte da parati si ritaglia la forma desiderata / lunghezza. Mano mano si toglie la pellicola protettiva e con un rullo semiduro di gomma
si premere il pannello alla parete, avendo cura di evitare la formazione di bolle.

Pannelli Murali Elaborazione

Si prega di consultare le istruzioni di applicazione riportati vicino ad ogni singolo prodotto, così come i testi informativi sulle caratteristiche del prodotto.

IMPORTANTE! Pannelli consegnati arrotolati devono essere stesi per almeno 24 ore, la planarità ottimale si raggiunge posizionandoci un peso sopra. Temperatura di esercizio ideale varia da +10° C a +30° C. I pannelli devono essere acclimatati, ciò significa che devono essere portati a temperatura ambiente.

A causa di aumento della temperatura di 10° C si potrebbe osservare una minima estensione del materiale/pannello da 0,7 mm fino ad 1 mm. Pertanto si consiglia di mantenere uno spazio da 2 a 3 mm applicando più pannelli uno accanto all’altro. Se si presume un grande aumento e/o forti sbalzi di temperatura lo spazio deve essere più largo. Si consiglia di evitare la formazione di bolle d’aria e utilizzare il rullo di gomma.

A mano a mano togliere la pellicola protettiva dalla parte posteriore evitando il contatto con la superficie adesiva e applicare il pannello premendo bene il suo lato posteriore al muro. L’ adesione definitiva e sicura viene raggiunta dopo 24 ore a temperatura ambiente. Il trattamento dei prodotti WallFace deve essere possibilmente effettuato entro 18 mesi.

La superficie da rivestire deve essere solida e omogenea, asciutta, liscia, priva di polvere, grasso, cera e silicone. Per ottenere la miglior adesione, è possibile pulire le superfici non porose con alcool (o liquidi a base di etanolo).

I nostri pannelli autoadesivi sono adatti sia per superfici assorbenti sia per non assorbenti quali gesso, truciolati, MDF o muratura levigata, si consigliano comunque le superfici non assorbenti.

Avendo una superficie non assorbente la tensione superficiale dovrebbe essere almeno 38 dyn! (Informazione industriale!). Avendo una superficie convessa e concava è necessaria un fissaggio meccanico dei bordi, ad eccezione di M-Style Collezione!

Le nostre superfici sono protette contro i danni da una pellicola protettiva, questa pellicola di protezione deve essere staccata solo dopo l’elaborazione. Dopo aver rimosso la pellicola protettiva non applicare nessun tipo di nastro adesivo sulla superficie decorativa!

L’utilizzo di pennelli Wallface negli ambienti umidi è possibile solo se l’esposizione all’umidità è prevista per un breve periodo. Questa esposizione all’umidità può manifestarsi sotto forma di alta umidità atmosferica o diretta nebulizzazione d’acqua.

Pannelli Wallface non sono adatti per installazione negli ambienti permanentemente umidi.

Il grado della resistenza termica indicato nella descrizione del prodotto è riferita all’uso duraturo sia per panelli installati sia per pannelli non installati.

I prodotti contrassegnati con resistenza all’abrasione hanno una superficie estremamente resistente ai graffi. I singoli dettagli possono essere trovati nella descrizione del prodotto.

Nel rivestimento di colonne bisogna fare attenzione al raggio di curvatura di ciascun prodotto. Per il montaggio si consiglia di usare un nastro biadesivo per il fissaggio delle due estremità.

Anche nel rivestimento di colonne bisognerebbe mantenere un intervallo di 2-3 mm. In conclusione occorre un dispositivo di fissaggio meccanico come un profilo di giunzione pavimento.

Per le superfici assorbenti da rivestire con i pannelli della collezione M-Style si consiglia in aggiunta l’uso di adesivi di montaggio a base di silicone disponibili in commercio.

Collezioni Deco, Stucture, M-Style: Per una pulizia è sufficiente un panno morbido se si osserva un basso grado di sporcizia (privo di polvere).

Se si osserva un alto grado di sporcizia usare il detergente per vetri o materiali sintetici (non spruzzarlo direttamente sul pannello, ma sul panno e non abbondantemente). Non usare abrasivi, detergenti a base di solventi o alcol puro!

Collezione Leather: superfici tipo pelle pulire con sapone liquido standard e poi rimuovere il sapone con un panno umido.

Superfici tipo pelliccia: le superfici tipo pelliccia vanno aspirate se si tratta di un basso grado di sporcizia, se la superficie risulta molto sporca pulire a umido.

Si consiglia di pulire superfici stampate solo con acqua e sapone neutro e non usare materiali abrasivi, detergenti per vetri o simili . Risciacquare con acqua pulita. La pulizia / manutenzione può variare a seconda del produttore d’inchiostri.

Tutti i prodotti WallFace sono al 100% privi di PVC e possono essere smaltiti insieme ai rifiuti domestici.
Prodotti WallFace non possono essere usati negli ambienti permanentemente umidi o bagnati.

Proteggere il materiale da sporco, polvere e danni meccanici.

Pannelli murali WallFace prevedono solamente stoccaggio interno, ma non esterno.

Osservare quanto segue:

Pannelli devono essere estesi in modo piatto su un piano orizzontale, pannelli arrotolati devono essere altrettanto estesi, posandoci un peso sopra si raggiunge un risultato migliore (per evitare danneggiamenti si prega di proteggere la superficie con un foglio di cartone prima di posarci il peso) .
Il primo pannello nella pila deve essere girato con il lato anteriore all’ingiù.

Lo stoccaggio dei prodotti WallFace deve essere protetto dalla radiazione ultravioletta .
Uno stoccaggio continuo di una durata superiore ad un mese al di sotto di 0° C o superiore a +30° C può incidere sulla qualità e non è pertanto raccomandato.

Durante il trasporto è necessario prestare l’attenzione che i prodotti siano protetti da polvere, raggi UV, umidità e danni meccanici.

Usare le pedane semplici e stabili con una falda protettiva di cartone, la pedana dovrebbe avere una sporgenza rispetto ai pannelli. Il pannello superiore della pila deve essere girato con la parte decorativa verso il basso. Questo pannello decorativo superiore deve essere ulteriormente protetto da una scatola di cartone o un piano (come truciolato, HDF- pannello di fibra ad alta densità). I pannelli devono essere protetti dai possibili danni di trasporto.

I bordi e i lati devono anche essere protetti (protezione per i bordi, pellicola di polietilene…) No si devono superare le temperature inferiori a – 35° C o superiori a 50°. I pannelli strutturati devono essere trasportati su pedana tutti posizionati nella stessa direzione. Il trasporto dei pannelli WallFace arrotolati è sostanzialmente possibile.

Taglio: W pannelli WallFace sotto 2 mm di spessore sono facilmente tagliabili con un taglierino (cutter). Scalfire la superficie partendo sempre dal lato decorativo e rompere lungo l’incisione. Per il resto dei prodotti compresa la collezione Deco (con uno spessore fino a 3 mm) aumentare rispettivamente la forza di pressione per il taglio.

Dopo la rottura lungo l’incisione deve essere recisa la colla ovvero pellicola sul retro Si prega di utilizzare sempre un coltello ben affilato. Per il taglio automatico, si consiglia l’uso di cesoie per impiallacciatura e carta.

Punzonatura: Per i pannelli da 1 a 1,5 mm di spessore i consiglia l’uso di una fustella in acciaio.

Foratura: Tutti i pannelli WallFace possono essere forati dal lato decorativo.

Taglio laser: Tutti i pannelli WallFace possono essere lavorati con tutti i laser standard. La velocità di taglio dipende dalla potenza del laser.

Per superfici lisce – mediante stampa serigrafica e digitale, per superfici strutturate usando la stampa digitale. In M-Style Collection risulta possibile la stampa digitale (adeguamento del prodotto – vedi descrizione prodotti). Il risultato di stampa dipende dal pattern prescelto. Siamo lieti di fornire campioni originali per eventuali prove.
Pannelli WallFace istruzioni di applicazione Qui si possono scaricare le istruzioni di applicazione in formato PDF.

Questa informazione è stata redatta con particolare cura. Le informazioni si basano sull’esperienza pratica, i risultati dei test così come i nostri sperimenti e corrispondenti conoscenze attuali. Eventuali errori ed errori di stampa non impegnano la nostra responsabilità!